Crocetta e Borsellino

Crocetta: “Abbiamo lavorato bene con Lucia”

‘Nella sanità è in atto una vera e propria rivoluzione”

PALERMO - ”Niente e nessun commento strumentale può incrinare il grande lavoro di risanamento della sanità che abbiamo fatto in due anni con Lucia Borsellino. E i dati parlano chiaro, con i grandi risparmi effettuati, con il taglio degli sprechi, con le denunce delle truffe di centinaia di milioni di euro sui farmaci, sulle gare truccate e i risparmi conseguenti”. Lo dice in una nota il presidente della Regione Rosario Crocetta. ”Nella sanita’ – aggiunge – e’ in atto una vera e propria rivoluzione, non si possono strumentalizzare singoli fatti che riguardano singole persone, per negare il grande lavoro che si sta facendo e il contrasto agli interessi illeciti che vi sono stati nel sistema di interessi. Niente e nulla mi faranno desistere dal difendere la Sicilia dal malaffare. Anche nella vicenda del mio medico personale emerge un presidente che non e’ coinvolto da interessi personali. Non si arrabbino, lor signori, ma a me non interessano ne’ potere ne’ soldi e questa e’ la coerenza che mi rende forte”. ”Qualche nomina – conclude – potrebbe essere stata politicamente inopportuna; l’opportunita’ politica molto spesso e’ di parte e cio’ che e’ opportuno per alcuni, appare inopportuno ad altri; qualche altra potrebbe non avere avuto la necessaria coerenza con la politica del governo. Non facciamo sconti a nessuno, chi sbaglia paga. Tutto questo non ha nulla a che vedere con la correttezza della pubblica amministrazione e non esime i nominati dal rispetto dovuto alle leggi e alle istituzioni”.

Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica