Sicilia: vitalizio pignorato a ex governatore Crocetta

Lo ha deciso il tribunale di Gela

PALERMO – L’assegno vitalizio erogato dall’Assemblea regionale siciliana agli ex deputati di Sala d’Ercole non puo’ essere equiparato alla pensione e, pertanto, puo’ essere sottoposto integralmente a pignoramento. Lo ha deciso il Tribunale di Gela, accogliendo la tesi dell’avvocato Francesco Mario Milia, dello Studio Ferrara, legale dei giornalisti Pietro Nicastro e Giancarlo Felice che hanno intrapreso un procedimento per ottenere dall’ex presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta quanto loro assegnato dalla sentenza emanata dalla prima sezione civile del Tribunale di Palermo nel maggio del 2018.

Leggi tutto

Noto: è un 24enne il nuovo assessore della Giunta Bonfanti.

Il nuovo vice sindaco e Antonino Sammito

NOTO (Di Giulia Di Martino) – Angelo Giudice, un giovane di 24 anni, è il nuovo innesto della giunta comunale di Noto. Il sindaco Corrado Bonfanti ha completato la sua squadra di Governo, nominando il nuovo assessore a cui sono state assegnate le deleghe dello  Sport, Lavori Pubblici, Parchi Gioco e Rapporti con le Partecipate. Giudice prende il posto del dimissionario Giovanni Campisi, che resta consigliere comunale.

Leggi tutto

Santa Croce, amministrazione in piena crisi

Il 19 si torna in aula in un clima poco sereno

Una maggioranza che non c’è più, un’opposizione che incalza la giunta del sindaco ed un consigliere comunale che non sa da che parte stare. Ecco servita la più classica delle crisi amministrative. Succede a Santa Croce dove la maggioranza che appoggia il sindaco, Giovanni Barone, è divisa in due fazioni: quella vicina al primo cittadino e quella cui fa capo il presidente del consiglio comunale Piero Mandarà, e spesso le due forze politiche si confrontano sul programma elettorale e su come rimediare al fuggi-fuggi generale dei consiglieri.

Leggi tutto

L’intuizione del “Pontiere verdeazzurro”

Il passaggio di Nino Minardo alla Lega di Matteo Salvini

RAGUSA – Non è un caso che il passaggio da Forza Italia alla Lega del deputato nazionale Nino Minardo stia alimentando un articolato dibattito che dal perimetro “siciliano” si estende a quello nazionale. Al netto delle legittime contrapposizioni di idee e al netto delle “tifoserie” che si pizzicano e polemizzano (soprattutto sui social) vi è un’intuizione di fondo in questo cambio di casacca e vi sono dei contenuti politici interessanti, contenuti che offrono lo spunto per una riflessione. A Nino Minardo è stato affibbiato il “nomignolo” di “pontiere verdeazzurro”. Sta bene. Il senso della prospettiva di questa operazione politica è quello.

Leggi tutto

Sicilia: Gaetano Armao: “Chi parla di debito fuori controllo dice castronerie”

Lo ha detto nel corso di una conferenza stampa

PALERMO – “L’indebitamento della Regione siciliana e’ minore di quello del Comune di Roma o della Regione Piemonte, assolutamente sostenibile per la composizione del bilancio. Chi parla di debiti fuori controllo dice solo castronerie”. Lo dice l’assessore regionale all’economia, Gaetano Armao nel corso della conferenza stampa nella sede dell’assessorato a Palermo per presentare i numeri del bollettino sull’indebitamento della Regione siciliana.

Leggi tutto

Scicli, si è dimesso l’assessore Giorgio Vindigni

Al suo posto il sindaco Giannone mette la dottoressa Marina Iabichino

SCICLI – La coalizione che sostiene il sindaco Enzo Giannone perde ancora pezzi. Dopo  Scicli Bene Comune  anche il Movimento Cittadini per Scicli che ha due  consiglieri comunali e un rappresentante in giunta, molla  il sindaco Giannone. Cambia la geografia politica in aula  e perde stabilità  l’amministrazione comunale. Nel volgere di poco tempo si  è passati da una situazione di assoluta normalità al caos più totale. Con l’abbandono del  movimento “Cittadini per Scicli”   e con la conseguente dimissione dell’assessore Giorgio Vindigni, che fa riferimento al CpS il capo dell’amministrazione è caduto in forte difficoltà.  Vindigni  in tarda mattinata a rassegnato le dimissioni dalla carica di assessore. In Consiglio comunale rispetto  a tre anni fa  la maggioranza è diventata minoranza, i consiglieri in questi due anni e 8 mesi sono passati da 16  a 6, un numero che non garantisce il sindaco nel governo della  città.   Da palazzo di città non si fa attendere la risposta del sindaco  alla crisi aperta da Cittadini di per Scicli.  E’ netto il commento del sindaco di Scicli, Enzo Giannone, alla notizia della uscita di scena della lista civica.  Il sindaco prende atto delle dimissioni dell’assessore al Bilancio, che ha gestito su delega del Sindaco dossier fondamentali nella più totale agibilità e autonomia, e annuncia il nome del nuovo assessore, la dottoressa Marina Iabichino, cui vengono assegnate le deleghe a Finanze e Tributi, Ced e Controllo interno di gestione.

Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica