consiglio-comunale-ragusa

Ragusa: Federico rimprovera i 5 di Insieme e loro se ne vanno…

RAGUSA (Di Giulia Di Martino)Tutto era cominciato nel migliore dei modi e la seduta del consiglio comunale di Ragusa di ieri, dopo i due ‘colpi a vuoto’ della scorsa settimana, faceva ben sperare ieri perché si esaurissero i punti posti all’ordine del giorno. Invece, c’è stato un primo ed unico intervento di Mario D’Asta del Pd sulla rotatoria di piazza Libertà e poi i toni sono tornati alti, le dinamiche confuse ed il solito, brusco stop ai lavori d’aula. E’ successo quando il presidente di turno, la vice Zaara Federico, subentrata ad Antonio Tringali, ha richiamato alcuni consiglieri comunali, impegnati in un piccolo confronto a voce alta. Erano i cinque esponenti di Insieme che Federico ha invitato a non disturbare e ad andare fuori a parlare. Tutti e cinque, l’hanno presa in parola e se ne sono andati. La loro presenza sugli scranni, era determinante per garantire il numero legale e proseguire i lavori che si sono fermati e sono stati aggiornati ad oggi pomeriggio

 

 

Leggi tutto
nottemusei_23

Modica, grande successo per la Festa dei musei 2017

MODICA ( Di Elisa Elisa Montagno) – “Un’esperienza sicuramente da ripetere che ha fatto scoprire a tanti i siti culturali del nostro territorio”.E’ il commento del Sindaco Abbate a chiusura della Festa dei Musei 2017 che a Modica è stata vissuta intensamente dalle 19 a mezzanotte nei dodici siti aderenti. “Mentre in tutti gli altri Comuni è rimasto aperto un solo sito, noi abbiamo deciso di rendere l’evento più coinvolgente per tutta la Città. Dalla Sorda a Modica Bassa a Modica Alta, ovunque turisti, cittadini dei Comuni limitrofi e soprattutto modicani hanno potuto visitare gratuitamente siti dei quali spesso sconoscevano anche l’esistenza. Inoltre abbiamo arricchito l’offerta con diversi eventi come concerti, conferenze ed esposizioni ,tutti molto partecipati. Vorrei ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per la riuscita della Festa. Da chi ha lavorato per tenere aperte le strutture ai musicisti che si sono esibiti, dalle forze dell’ordine alle scuole che sono state coinvolte nel progetto. Naturalmente senza dimenticare la cabina di regia dell’evento che si è confermata ancora una volta affidabile e di successo. Modica si conferma centro culturale di primaria importanza in Sicilia e adesso si preparerà ad accogliere i giornalisti accreditati al G7 dopo che è stata scelta dall’organizzazione come destinazione privilegiata per portare nel Mondo l’immagine della Sicilia”.

Leggi tutto
cioccolato

Il cioccolato di Modica al G7 di Taormina

MODICA (Di Elisa Montagno) – Il Consorzio del Cioccolato di Modica su indicazione dell’Assessorato Regionale alla Agricoltura è stato invitato a rappresentare le eccellenze siciliane in occasione del G7 in programma a Taormina nei giorni 26 e 27 maggio prossimi.
Il Direttore del Consorzio Nino Scivoletto, unitamente al Sindaco della città Ignazio Abbate, ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione delle Iniziative di promozione turistico culturale e delle eccellenze enogastronomiche turistiche in occasione del G7.
Il programma di valorizzazione del Cioccolato di Modica, frutto della sinergia messa in campo dal Consorzio di Tutela, dalla Camera di Commercio, dal Distretto Turistico degli Iblei, dal Consorzio Turistico di Modica con la collaborazione dell’Istituto Alberghiero “Principi Grimaldi” e il patrocinio della ICAM e di Conad Sicilia è articolato in tre azioni: degustazione permanente di cioccolato di Modica a Palazzo Corvaja in un contesto luogo simbolo del turismo siciliano tra carretti siciliani da un lato e pregevoli pupi siciliani dall’altro saranno allestiti tre tavoli carichi di cioccolato prodotto con pasta amara mono orige Ecuador della ICAM, dalle otto aziende consortili Peluso, Antica Dolceria Rizza, Caffè dell’Arte, Luchino, Dolce Arte, Casalindolci, Di Lorenzo e Pagef.
Il Consorzio, per rendere più completa la degustazione, ha assunto l’iniziativa di coinvolgere i vini liquorosi siciliani avendo l’accortezza di coinvolgere non solo i vini rappresentativi dell’intera isola da sud a Nord da Est a Ovest, ma anche fra le più rappresentative Cantine da Hauner a Donnafugata, da Rudinì a Intorcia.
La degustazione del Cioccolato e dei vini sarà coordinata dai docenti dell’Alberghiero di Modica e servita dagli studenti presenti a Taormina fin dal 24 maggio.
Presentati ufficialmente: l’incarto dedicato al G7, prodotto in serie limitata a 4 mila esemplari firmato da Enzo Bosco di Eliotecnica, sarà donato ai 7 grandi del mondo, alle delegazioni e ai giornalisti ospitati nelle 2394 stanze dei 27 hotel 5/4 stelle di Taormina e Giardini Naxos; la cartolina commemorativa, ideata da Francesco Turlà di Locostudio, che propone una insolita Modica vista come una isola al centro del Mediterraneo e corredata di un testo di Grazia Dormiente; il manifesto della partecipazione di Modica al G7 dedicato al Duomo di San Giorgio  che campeggia da ieri nei saloni di Palazzo Corvaja.
Tour “Modica città del cioccolato”: presentata l’iniziativa che porterà nei giorni 24-25-26-27 maggio un numero ristretto di 23 giornalisti, provenienti da tutto il Mondo, a Modica per ammirare le bellezze paesaggistiche, architettoniche ed enogastronomiche. Con lo speciale autobus “DegustInbus” messo a disposizione dalla Pro Loco, i giornalisti faranno il tour di Modica con guide professionali e pranzeranno ospiti dell’Istituto Alberghiero Principi Grimaldi con materie prime messe a disposizione da Conad Sapori e Dintorni. Il Tour prevede la visita al Museo del Cioccolato e una esperienza emozionale nel “Dammusu ro ciucculattaru” il laboratorio di lavorazione settecentesca del cioccolato realizzato in collaborazione con la Fondazione Grimaldi. A giorni alterni il Tour porterà i giornalisti a Ragusa Ibla e Scicli. Il progetto si avvale del sostegno del Distretto Turistico degli Iblei e del coordinamento del Consorzio Turistico di Modica.
 Presenti alla Conferenza Stampa l’assessore al Turismo, Anthony Barbagallo; il direttore del Servizio Turistico Regionale di Taormina, Daniela Lo Cascio; il direttore del Parco Archeologico di Naxos, Vera Greco, che ha anche portato i saluti dell’assessore Beni Culturali e Identità siciliana Carlo Vermiglio; Emanuele Giglia in rappresentanza dell’assessore regionale Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, Antonello Cracolici; l’assessore al Turismo del Comune di Taormina, Salvo Cilona; il presidente dell’Associazione albergatori di Taormina, Italo Mennella; il presidente di Federalberghi Giardini Naxos, Giovanni Russotti ; il presidente di Federalberghi Riviera Ionica Messina, Pierpaolo Biondi; il presidente GAL “Terre dell’Etna e dell’Alcantara”, Cettino Bellia; il presidente del GAL “Taormina-Peloritani”, Giuseppe Lombardo, il presidente dell’Associazione Imprenditori per Taormina, Franco Parisi; il presidente emerito di Uftaa (Federazione Mondiale delle Associazioni delle Agenzie di viaggio), Mario Bevacqua, il presidente associazione guide turistiche Messina, Ernesto Fichera.
Leggi tutto
Confeserfidi

Cofeserfidi, fondi di garanzia per il turismo

SCICLI (Di Elisa Montagno) – Ai sensi della legge 29 luglio 2015 n.115 che ha modificato il Codice del Turismo, a partire dal 1 luglio 2016, le agenzie di viaggio e turismo, nella loro veste di intermediari o di organizzatori, devono garantire i contratti di turismo organizzato per viaggi all’estero o che si svolgono all’interno di un singolo paese, attraverso apposite fidejussioni concesse da intermediari finanziari iscritti al nuovo albo ex art. 106 del TUB o bancarie.
La Regione Sicilia, il 13 aprile scorso ha recepito la normativa e intima le agenzie siciliane a mettersi in regola entro il 31 maggio prossimo.
ConfeserFidi, ha istituito un apposito fondo monetario di garanzia cappata denominato “insolvenza o fallimento agenzie” destinato a garantire, il rimborso del prezzo versato per l’acquisto del pacchetto turistico e il rientro del turista, attraverso il rilascio di specifiche fideiussioni grazie alla partnership con Aria Network.
Confeserfidi, sottolinea l’A.D. Dott.Bartolo Mililli, vuole essere la società finanziaria punto di riferimento delle agenzie di viaggio in tutta Italia, proponendo soluzioni finanziarie integrate per soddisfare al meglio tutte le loro necessità: dalle fideiussioni per i contratti di turismo organizzato, ai finanziamenti, alla garanzia mutualistica, alla consulenza finanziaria.
Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica