Nuovo questore a Caltanissetta, è Bruno Megale

Si insedierà lunedì mattina

CALTANISSETTA – E’ Bruno Megale, 49 anni, il nuovo questore di Caltanissetta, si insedierà lunedì mattina, al posto dell’agrigentino Filippo Nicastro, andato da poco in pensione. Originario della provincia di Reggio Calabria, Megale sarà il più giovane questore d’Italia. Arriva da Milano dove ha guidato la Digos, conducendo importanti inchieste sul terrorismo tra cui quella che ha portato allo smantellamento di un gruppo inquadrato all’interno delle nuove Brigate Rosse. Si è occupato anche di terrorismo islamico, coordinando le fasi dell’arresto dell’imam Abu Omar, il 17 febbraio 2003. Pochi giorni fa la Digos milanese, sotto il suo comando, ha arrestato il marocchino di 22 anni Abdelmajid Touil, ricercato perché sospettato di essere coinvolto nell’attentato al Museo del Bardo a Tunisi.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica