Manette a due spacciatori di 20 anni, fermati sulla strada per Catania

Operazione antidroga dei carabinieri
RAGUSA- Operazione antidroga dei carabinieri. I militari, hanno arrestato due ragazzi ragusani per detenzione ai fini di spaccio, durante un servizio ‘a largo raggio’ per il controllo coordinato del territorio, ltra contrada Castiglione e contrada Coffa, alle porte di Chiaramonte. I due, sono stati fermati durante un normale controllo su strada. Mentre i carabinieri stavano accingendosi a fermare un camion sulla 514, proveniente da Catania, si sono accorti che, da dietro, una piccola auto bianca stata pericolosamente sorpassandolo. Pur non essendoci violazioni del codice della strada, il militare, ha deciso di intimare l’alt all’auto e mandare via il camion. Accostato e spento il motore, i due carabinieri hanno visto a bordo due loro vecchie conoscenze, due giovani ragusani –Marco Aiello ed Antony Calabrese– noti per i loro trascorsi nel traffico di droga. Il mezzo su cui viaggiavano, era stato noleggiato a Catania e ha fatto insospettire i due militari visto che non è cosa abitudinaria per gente di Ragusa, andarsene a Catania per noleggiare un’auto. Il passato dei due poi, ha convinto i carabinieri a perquisire la macchina e, senza troppa fatica, è stato trovato, sotto il sedile del passeggero, un sacchetto in plastica, gonfio di inflorescenza di marijuana. I due sono stati portati in caserma dove sono stati sottoposti a rilievi fotosegnaletici e dichiarati in arresto di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, in concorso. D’intesa con il pubblico ministero, Gaetano Scollo, i due spacciatori ventenni, sono stati portati in carcere a Ragusa

 

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica