Undici arresti a Milano, favoriti clan per Expo

Undici persone, tra cui un avvocato, sono state arrestate stamani…

MILANO – Undici persone, tra cui un avvocato, sono state arrestate stamani nell’ambito di un’inchiesta della Dda di Milano con al centro reati tributari, riciclaggio e associazione per delinquere con l’aggravante della finalità mafiosa. Agli arrestati erano riconducibili alcune aziende a cui erano stati affidati appalti per l’Expo. La Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano, presieduta da Fabio Roia ha disposto l’amministrazione giudiziaria della Nolostand spa, società del gruppo Fiera Milano. La decisione è stata presa perché alcuni indagati nell’inchiesta che stamani ha portato a unici arresti a Milano per reati di stampo mafioso hanno contatti con dirigenti e vertici della società. “Garantiremo agli indagati un processo rapido e quindi si procederà con la richiesta di rito immediato e alla trascrizione in tempi brevi di tutte le intercettazioni” che sono alla base dell’indagine. Lo ha detto stamane Ilda Boccassini, coordinatore della Dda milanese, nel corso della conferenza stampa per illustrare l’operazione condotta dal Gico della Guardia di Finanza che ha portato agli arresti di 11 persone

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica