“In Sicilia con un nostro candidato alla presidenza”

Matteo Salvini lancia da Catania la campagna elettorale per le regionali

CATANIA – In Sicilia per inaugurare ad Adrano la sezione del movimento che porta il suo nome e per partecipare a Palagonia alla messa in ricordo dei coniugi Solano uccisi un anno fa da un ivoriano ospite del Cara di Mineo, il leader della Lega Matteo Salvini, accompagnato dal deputato catanese nonché segretario nazionale di “Noi con Salvini” Angelo Attaguile nel corso di un incontro con i giornalisti a Catania lancia di fatto la campagna elettorale che porterà alle prossime elezioni regionali annunciando che “Noi con Salvini” presenterà un candidato autonomo per la corsa alla presidenza. Una sorta di guanto di sfida lanciato a Crocetta, ma soprattutto a Miccichè e Musumeci nel centrodestra. Salvini si sofferma poi sul sisma che ha colpito il Centro Italia. “Alla ripresa dei lavori in Parlamento – dice Salvini – chiederemo l’immediata discussione della nostra proposta per una no tax area di 3 anni per le zone terremotate”.  Il premier Renzi intende nominare Vasco Errani, ex governatore dell’Emilia Romagna, commissario per la ricostruzione. Scelta contestata da Salvini che propone il prefetto Francesco Paolo Tronca. Nella fitta giornata di impegni anche l’ennesima visita al Cara di Mineo definito “il più grosso business di carne umana che c’è in Europa da cui ogni tanto qualcuno esce ed ammazza, violenta o mette le mani addosso alle ragazze”. “Uno spreco enorme su cui spero – conclude Salvini – che la magistratura faccia luce ed anzi che per una volta la politica arrivi prima della magistratura”.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica