Vittoria: ‘Ricetta’ preziose bottiglie di vino, denunciato

Intervento della Polizia

VITTORIA- Denunciato , per ricettazione dalla squadra mobile, un vittoriese 49enne. L’uomo, aveva acquistato vini e liquori rubati a Ragusa qualche giorno fa ad un appassionato collezionista. Furo ai danni di un vero e proprio ‘amatore’ di vini e liquori che aveva denunciato quanto successo alla polizia. Gli agente della squadra mobile, hanno subito dato inizio al loro lavoro info-investigativo, considerato anche l’ingente valore della merce rubata. Una prima stima, infatti, quantificava in 40.000 euro il valore di vini e liquori trafugati al collezionista. I tanti furti in abitazione commessi in provincia, ha ‘provocato’ direttive negli uffici di polizia preposti al controllo del territorio e non è cosa nuova che, ogni anno, durante il periodo estivo, il numero di furti in appartamento subisce un aumento. La Mobile di Ragusa, ha puntato molto nelle indagini, su figure note e su ambienti che potevano essere ‘coinvolti’ nella cosa. Indagini, comunque, complesse e che hanno portato gli investigatori a scoprire, in queste settimane, ben tre distinti depositi di merce rubata, rinvenendo e restituendo ai legittimi proprietari, oltre 50.000 euro di beni e denunciando per ricettazione ben sei persone. Ieri, la chiusura dell’indagine rapida e complessa sul furto di vini e liquori, con i poliziotti che si sono appostati vicino un garage di Vittoria in attesa che arrivasse chi lo utilizza. Dopo alcune ore di appostamento, vi ha fatto ingresso un uomo. Dentro il garage, a terra e posizionati sugli scaffali, c’erano decine e decine di casse di vino e bottiglie di ogni genere. L’uomo si giustificava dicendo di averli acquistati da alcuni sconosciuti ed è stato denunciato per ricettazione. Fra vini e liquori trovati, c’erano quelli rubati collezionista, tornato subito in possesso delle ‘preziose’ bottiglie a cui è molto affezionato, per una passione ultraventennale. E’ probabile che i ladri, non abbiano neppure compreso il valore della merce rubata, rivendendo per poche centinaia di euro bottiglie di oltre 40.000 euro. Parte della refurtiva non è stata recuperata perché è probabile che i ladri abbiano venduto la merce a più acquirenti

 

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica