Ottimismo per chiusura discarica Valanghe d’Inverno e bonifica Tiritì

Ieri le rassicurazioni di Crocetta ai sindaci di Misterbianco e Motta

MOTTA S. A. (Ct) – Sembra essere la volta buona per la chiusura della discarica Valanghe d’Inverno e la bonifica di quella dismessa di contrada Tiritì a Motta S. Anastasia nel catanese. Il presidente della Regione Crocetta ha incontrato ieri i sindaci di Misterbianco Nino Di Guardo e quello di Motta S. Anastasia Anastasio Carrà dando ampie rassicurazioni sui passi che verranno portati a compimento. “Tra una settimana – ha spiegato Di Guardo – finirà lo scarico dell’umido che è la frazione che provoca la puzza ed entro pochi mesi non giungerà neppure la frazione secca per cui la discarica diventerà inattiva. Entro dicembre verrà redatto definitivamente il progetto per la bonifica della vescchia discarica Tiritì, progetto che giace da due anni all’Arpa”. Crocetta ha anche confermato ai due sindaci che non sarà rinnovata l’Aia, l’autorizzazione d’impatto ambientale, senza la quale la discarica non potrà accogliere rifiuti. Un ulteriore chiarimento i sindaci lo hanno dato circa la ventilata copertura dei rifiuti di Valanghe d’Inverno con inerti. “Questa eventualità – affermano – non ci è stata confermata. Se prima non si chiude non si può parlare di bonifica e l’eventualità degli inerti riguarderà eventualmente un altro sito. Siamo ottimisti ma vigileremo sull’andamento dell’iter già dalla prossima settimana. Con l’anno nuovo ci auguriamo di riprendere la vita normale e che le promesse diventino fatti”. Nei giorni scorsi i sindaci avevano incontrato anche il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti la cui visita sul posto è in programma domenica prossima.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica