Maltempo, allagamenti e disagi

In tutto il territorio catanese

CATANIA – Allagamenti e disagi a Catania e nel suo territorio dopo le abbondanti precipitazioni cadute in queste ore. Tante le richieste di intervento a Vigili del Fuoco e Protezione Civile. L’allerta meteo con codice rosso attivo già dalla serata di sabato e valido sino alla mezzanotte di oggi ha provocato la chiusura delle scuole di Catania e di molti altri comuni della provincia etnea compreso il calatino. Vietata la circolazione ai mezzi a due ruote. I maggiori disagi nella zona industriale etnea. Diverse le strade allagate ed a malapena transitabili. Le insidie per gli automobilisti sono rappresentate anche dalla buche che si sono formate praticamente ovunque. Il mare in burrasca ha trascinato la sabbia della playa in viale Kennedy soprattutto all’altezza della spiaggia libera n° 3. Sempre in viale Kennedy allagato il parcheggio della spiaggia libera n° 1. Problemi nella base militare di Maristaeli dove i canali di scolo si sono riempiti pericolosamente. L’esondazione del torrente Forcile ha creato disagi ad abitazioni, strade e scantinati del Villaggio S. Maria Goretti a due passi dall’aeroporto Fontanarossa. Allagamenti anche in via Dusmet, Via Colombo e sulla Circonvallazione e tra Misterbianco e Monte Pò oltre che nella vicina zona commerciale. Diversi gli automobilisti in panne e i tombini divelti. L’asfalto reso viscido dalla pioggia ha causato un incidente lungo la strada statale 121 Paternò-Catania. Un’auto è uscita fuori strada, ma non si registrano fortunatamente feriti gravi. Vento e forti rovesci anche nei comuni del versante nord ovest dell’Etna. A destare preocuppazione lo scioglimento della neve caduta nei giorni scorsi che ha ingrossato i fiumi. Esondato il Simeto nella zona di Bronte. Allagati anche i Mercati Agroalimentari di contrada Jungetto.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica