Nascondevano armi da guerra

La Polizia arresta 4 persone nel quartiere San Leone

CATANIA – La notte scorsa a Catania in un palazzo di via Dell’Adamello, nel quartiere San Leone, la polizia ha arrestato, dopo una segnalazione sulla presenza di persone armate e con il volto coperto, quattro uomini che erano in possesso di armi da guerra. Si tratta di Concetto Piterà 40 anni, Alfio Cristian Licciardello, 24 anni, Salvatore Bonaccorsi, 39 e Antonino Guardo di 28 che sono stati disarmati e ammanettati. All’interno di due borsoni vi era un vero e proprio arsenale composto da armi automatiche, fucili, pistole, numerose cartucce e un giubbotto antiproiettile. Indagini sono in corso per risalire alla provenienza delle armi e per ricostruire le intenzioni del gruppo.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica