Operazione antidroga “Aretusa”

conferenza aretusa

Polizia e carabinieri arrestano 13 persone

CATANIA – Acquistavano la droga a Catania, Adrano e Palermo e poi la spacciavano in alcuni quartieri di Siracusa. Sono 13 gli arresti operati congiuntamente da polizia e carabinieri coordinati dalla Dda di Catania nell’ambito dell’operazione “Aretusa”. Facevano parte di 3 gruppi operanti nel capoluogo aretuseo. Per alcuni degli arrestati, appartenenti allo storico clan Bottaro-Attanasio è scattata anche l’aggravante mafiosa. L’accusa, a vario titolo, è di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Le indagini hanno portato al sequestro di armi e documentato anche lo svolgimento di un summit mafioso organizzato da Luigi Cavarra, 42 anni, ritenuto al vertice del clan, con esponenti di vertice dei principali gruppi di spaccio di Siracusa volto a definire alcune questioni da cui sono scaturite anche aggressioni fisiche nei confronti di chi non si atteneva alle disposizioni.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica