I carabinieri arrestano scippatore seriale

carabinieri005

A tradirlo immagine di Santa Rita rubata a una donna

CATANIA – Il 21enne Salvatore Giuliano Cunsolo è stato arrestato dai carabinieri di Paternò, nel catanese, perché ritenuto uno scippatore seriale che terrorizzava anziane signore. Su di lui pendevano quattro denunce presentate nel marzo 2017 per furti con strappo. Le borse delle donne contenevano oltre ai documenti, bancomat e oggetti personali, anche somme in contanti fino a 200 euro. In due circostanze le vittime oltre al furto hanno subito gravi lesioni. Le immagini acquisite dai sistemi di videosorveglianza hanno permesso di risalire alla macchina usata dal giovane per scappare, una Fiat Punto. A bordo è stata trovata parte della refurtiva, tra cui un’immagine di Santa Rita, con relativa custodia di colore marrone.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica