Romano legge Quasimodo in occasione del 116° anniversario

Salvatore_Quasimodo_1962c
E’ stata una serata dedicata alla poesia di Quasimodo…

MODICA (Di Elisa Montagno) – E’ stata una serata dedicata alla poesia di Quasimodo, in occasione del 116° anniversario della sua nascita, nella splendida cornice del Cultural Garden di Modica. Il programma, affidato alla regia di Tiziana Spadaro, ha consentito al pubblico presente di attraversare con un alternarsi di immagini e versi, il periodo che va dalla data di attribuzione del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo il 10 dicembre del 1959 alla intervista inedita del 2011 a Dario Fo sul Nobel. Alle immagini del filmato originale dell’attribuzione del Premio Nobel, ha fatto seguito la lettura della poesia Isola a cura di Alessandro Romano che, subito dopo la presentazione del Ritratto di Quasimodo opera del maestro Piero Guccione, ha incantato il pubblico con la lettura della poesia Che lunga notte.
Ride la gazza, nera sugli aranci e Nell’Isola le altre poesie mirabilmente interpretate dall’attore Romano, che ha proposto in conclusione due straordinari messaggi di Salvatore Quasimodo Messaggio a Modica e Messaggio ai giovani.
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica