Polizia sequestra piantagione di cannabis

Arrestato 53enne

CATANIA – Una serra con 140 piante di cannabis è stata scoperta, insieme a un chilo di droga di tipo “skunk” già essiccata, dalla polizia a Ragalna, nel catanese, in un vano sotterraneo realizzato in un appezzamento di terreno. Il proprietario, Carmelo Licari di 53 anni, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza. La serra era allacciata abusivamente alla rete elettrica pubblica e dotata di un un impianto di areazione con un sistema di ventole per il ricambio dell’aria, di lampade alogene e di un area adibita all’essiccazione e stagionatura della marijuana. In un altro appezzamento di terreno di proprietà dello stesso Licari, sempre a Ragalna, i poliziotti hanno sequestrato altre tre piante di cannabis, per un peso complessivo di tre chili.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica