Rapina a commercianti cinesi a Giarre

polizia

La Polizia ferma altre 5 persone

GIARRE (Ct) – La Squadra Mobile della Questura di Catania con il cooordinamento della Procura individua e pone in stato di fermo altre 5 persone ritenute coinvolte nella rapina a 3 cinesi avvenuta il 17 settembre scorso in via Don Tommaso Leonardi a Giarre. Nel mirino dei malviventi un trolley con dentro 60 mila euro in contanti. Si tratta di Ivan Bertino di 32 anni, Giuseppe Di Silvestro di 37, Paolo Di Silvestro di 23, Cristian Gallo e Gabriele Vassallo entrambi di 31 anni. I reati contestati sono rapina aggravata, detenzione e porto illegale di armi da fuoco e ricettazione, commessi in concorso tra loro e con altre 5 persone, tra cui un senegalese di 49 anni, già arrestate in flagranza. Il gruppo è entrato in azione travisato da passamontagna. Alcuni erano armati di pistola. L’aggressione è scattata mentre i 3 cinesi stavano entrando in auto con il trolley al seguito. La Polizia riusciva ad acciuffare sul momento 5 persone mentre le altre, impossessatesi del bagaglio, riuscivano a fuggire a bordo di una delle auto con cui avevano raggiunto Giarre. Le vittime in sede di denuncia hanno dichiarato che i 60.000 euro sarebbero serviti per pagare merce già ricevuta. Durante le perquisizioni domiciliari a Gallo è stato sequestrato circa mezzo chilo di cocaina.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica