Condividere il cibo senza barriere

disabili ristoranti

Ecco progetto #4ruoteatavola che in rete i ristoranti accessibili ai disabili

CATANIA – E’ titolare insieme al padre di una macelleria conosciuta ed apprezzata giunta alla quarta generazione. Una malattia genetica, l’atrofia muscolare spinale di tipo 2, lo costringe da sempre su una sedia a rotelle. Lui è Nino Aloisio, 36 anni che abbiamo incontrato nel suo punto vendita di via Vincenzo Giuffrida a Catania. Ben conoscendo i problemi legati alla disabilità e le difficoltà ad accedere nei ristoranti che talvolta pur assicurando la mancanza di barriere architettoniche, in realtà presentano ostacoli insormontabili per chi nella vita è stato più sfortunato, ha deciso nel maggio scorso di lanciare #4ruote a tavola per mettere in rete i ristoranti accessibili ai disabili, creando una pagina facebook ed un sito internet, 4ruoteatavola.com, dove vengono elencati gli esercenti che hanno aderito e che si possono identificare attraverso un contrassegno. Per farne parte occorre avere dei requisiti specifici che lo stesso Nino verifica. Una 20ina i ristoranti già presenti sparsi in tutta la Sicilia.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica