Serie C, siciliane in campo oggi e domani

Serie C logo nuovo

Al De Simone il big-match Siracusa-Lecce

CATANIA – Le siciliane di serie C tornano in campo per la 14° giornata. La partita di cartello è in programma oggi alle 16,30 allo stadio De Simone dove si affrontano Siracusa e Lecce. I salentini arrivano da leader della classifica e non perdono da 10 giornate sebbene le ultime vittorie siano state risicate. Bianco recupera Parisi e Palermo i quali difficilmente partiranno dall’inizio. Nell’ambito del solito 4-2-3-1 rientra Daffara in difesa. Sul fronte d’attacco Sandomenico, Catania e Mazzocchi a supporto di Scardina. Trasferta insidiosa per il Trapani a Matera. Calori deve rinunciare ancora a Ferretti e Aloi ma in compenso recupera Taugourdeau. La formazione sarà votata al 3-5-2 con Marras e Visconti esterni. In attacco Murano ed uno tra Reginaldo ed Evacuo. Gioca lontano dalla Sicilia alle 14,30 anche la Sicula Leonzio contro il Racing Fondi. Rigoli, senza D’Amico e Camilleri, dovrebbe riproporre il 3-5-2 ma non è escluso il ricorso al 4-3-3. In questo caso in attacco giocherebbero Arcidiacono, Bollino e Tavares. Il Catania domani alle 18,30 ospita il Catanzaro. Lucarelli, che non può contare su Blondett e Fornito, potrebbe riproporre il modulo 4-3-3. In attacco dovrebbe trovare posto Ripa anche se le soluzioni non mancano. La squadra rossazzurra avrà il vantaggio di conoscere già il risultato di Siracusa-Lecce nella speranza di dimezzare le distanze dalla vetta. Sempre domani ma alle 16,30 gioca l’Akragas. Di Napoli, che registra le precarie condizioni di Longo dovrebbe schierare in avanti Parigi e Salvemini. Gli agrigentini, all’ultimo posto in graduatoria, devono tentare il tutto per tutto per conquistare punti. Lunedì prossimo si rinnova l’appuntamento con C come Calcio la trasmissione condotta dal nostro direttore Salvatore Cannata che eccezionalmente, per via della concomitante gara dell’Italia contro la Svezia, andrà in onda alle 23.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica