Atto intimidatorio contro il comandante dei Vigili Urbani

intimidazione misterbianco ok

Incendiato il portone di casa sua

MISTERBIANCO (Ct) – Potrebbe essere legato all’attività di contrasto all’abusivismo edilizio e commerciale il grave atto intimidatorio commesso venerdì sera a Misterbianco, nel catanese, ai danni del Comandante della Polizia Municipale Antonino Di Stefano. Erano le 22,45 quando ignoti hanno appiccato il fuoco ad uno pneumatico d’auto appoggiato al portone della sua abitazione di via dei Vespri ed imbevuto di liquido infiammabile. La fiamme hanno attirato l’attenzione dei vicini che hanno avvertito i vigili del fuoco e citofonato al Comandante che con secchi d’acqua ha spento il rogo evitando il peggio. Evidenti anche oggi i segni rimasti sul selciato. Sull’episodio indagano i carabinieri.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica