Tifosi del Matera trovati con 52 bombe carta e mazze

Scattano le denunce della Digos che arresta pure un 35enne

CATANIA – Pensavano forse di innescare una guerriglia i 50 tifosi del Matera che ieri sono giunti con due pullman a Catania per assistere alla gara del Massimino, peraltro privi di tessera del tifoso, sono stati trovati dalla polizia in possesso di 52 bombe carta, 10 mazze di ferro, 4 da baseball e martelli. Uno di loro aveva inoltre 3 bombe carta artigianali, 2 a fontana e 7 fumogeni. Il materiale è stato sequestrato. Per un tifoso di 35 anni è scattato l’arresto. Per tutti gli altri la denuncia in attesa del daspo.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica