Sesso nel centro benessere

centro benessere falso

Arrestati i due gestori

CATANIA – I titolari di un centro benessere di Catania, Luca Giuseppe Randazzo, di 32 anni, e Annalisa Santagati, di 26, sono stati arrestati in flagranza dalla Polizia per sfruttamento della prostituzione. Gli agenti hanno accertato che ai clienti veniva garantito un massaggio con una prestazione sessuale finale. Il costo era di 60 euro per 60 minuti, inclusa una prestazione sessuale. Se poi il cliente desiderava una seconda massaggiatrice il costo aggiuntivo era di 40 euro. Gli agenti hanno anche identificato alcuni clienti che di fronte all’evidenza hanno confermato tutto. Nel centro benessere sono state trovate quattro donne italiane, sprovviste di titolo che attestava la loro professione di massaggiatrici, che percepivano 10 euro per ogni massaggio. La Polizia ha anche accertato diversi reati in materia di salubrità e sicurezza sui luoghi di lavoro, violazioni di carattere amministrativo e illeciti in materia fiscale e previdenza.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica