Vertenza Auchan, lunedì 28 nuovo incontro sindacati-azienda

Dopo quello di sabato scorso

CATANIA – Segnali di apertura da parte di Auchan nell’ambito della vertenza che vede coinvolti 101 dipendenti che lavoravano nel punto vendita di San Giuseppe La Rena a Catania, chiuso dal primo maggio. Sabato scorso c’è stato l’ennesimo lungo incontro tra Cgil, Cisl, Uil e vertici aziendali nel tentativo di garantire a tutti la ricollocazione. I punti vendita Sma delle province di Catania e Siracusa accoglieranno 20 persone, l’Auchan di Melilli, Carini e Porte di Catania si impegnano ad assorbire 10 dipendenti ciascuno, 1 altro, su sua richiesta, potrebbe finire nel milanese. Finora i dipendenti hanno presentato 12 istanze di incentivi all’esodo accolte dall’azienda. Qualche società si è fatta avanti per integrare 9 persone. Per altre 15 si registra la disponibilità di alcune agenzie del lavoro.  Lunedì 28 è previsto un altro incontro, mentre il 30 un secondo tavolo istituzionale al Ministero dello Sviluppo Economico.

 

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica