Maltrattava i suoi alunni

carabinieri2

Sospesa per 1 anno maestra elementare

ACI CATENA (Ct) – Maltrattava fisicamente e psicologicamente i suoi alunni che offendeva chiamandoli “teste di scecco”, ossia di asino, li colpiva alla nuca, al viso e sulle mani e li strattonava con forza e rabbia per le braccia. E’ quanto contestano i carabinieri ad un insegnante di scuola elementare 59enne di Aci Catena che il Gip ha sospeso dal lavoro per 12 mesi. La donna è indagata per maltrattamenti e lesioni volontarie aggravate. La misura interdittiva è stata chiesta dalla Procura etnea a seguito della denuncia presentata dai genitori di un alunno che avevano notato un improvviso e preoccupante cambiamento di umore del figlio, che mal sopportava l’idea di dover andare a scuola e che aveva rivelato loro di aver ricevuto uno schiaffo dalla maestra. Con l’ausilio i telecamere ed intercettazioni ambientali sono stati accertati la soggezione e i timori che vivevano i bambini ogni giorno.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica