Gdpr, ecco cosa occorre sapere dopo l’entrata in vigore

convegno gdpr

Convegno in sede Confindustria

CATANIA – Dopo la scadenza del 25 maggio 2018, da quando cioè il regolamento Ue 2016/679 in materia di trattamento dei dati personali e della privacy, noto come Gdpr, (general data protection regulation), è direttamente applicabile in tutti gli Stati membri, numerosi sono i dubbi per le aziende che è necessario chiarire. Allo scopo di fugarli è stato organizzato a Catania da Confindustria un convegno dal titolo “Gdpr dopo la scadenza-Parola d’ordine: Adeguarsi”, alla presenza di illustri relatori: Angelo Freni, esperto in privacy, Ciro Strazzeri, Presidente sezione consulenza di Confindustria Catania e Linka Zangara, Avvocato Cassazionista e Privacy Consultant. Si è trattato di un momento fondamentale per un’ultima verifica da parte delle aziende su quanto richiesto dal Gdpr, ma anche l’occasione per approfondire tutti i risvolti, le conseguenze e le opportunità che questa rivoluzione ha portato con se. L’avvocato Zangara ha affrontato i temi legati ai rischi per l’impresa nella vecchia e nuova normativa.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica