Catania, il mercato entra nel vivo in vista del ritiro

Calcio ct logo

Arrivano Silvestri e Ciancio

CATANIA – Sembra destinato al Livorno di Lucarelli il difensore del Catania Bogdan, uno dei pezzi pregiati del mercato rossazzurro. La trattativa è ormai a buon punto. Per il giocatore croato, classe 1996 la possibilità di maturare ulteriormente dopo l’ottima stagione in cui ha collezionato 35 presenze condite da due reti.  Il Padova invece avrebbe preso il sopravvento per assicurarsi le prestazioni di Maks Barisic. I veneti, freschi di promozione in serie B, avrebbero puntato sull’attaccante sloveno, classe 1995, per rafforzare il reparto. Anche in questo caso il Catania sta cercando di monetizzare al massimo l’operazione. Livorno, Brescia e Ascoli restano alla finestra. Sempre il Padova starebbe pensando a Russotto che per bocca dell’ad Lo Monaco non rientra nei piani tecnici di quest’anno. Nel frattempo si avvicina il raduno a Torre del Grifo fissato a venerdì prossimo.  Per quella data ci saranno l’esterno sinistro argentino Cristian Llama che ha già annunciato su Instagram il suo ritorno in Sicilia, il  difensore Tommaso Silvestri del Trapani, che in 28 presenze ha segnato 6 gol e il laterale destro Simone Ciancio che ha vinto il campionato di C con il Lecce collezionando 20 presenze ed un gol. Entrambi andranno a rafforzare un reparto che dovrà fare a meno dei vari Bogdan, Semenzato, Marchese e Tedeschi. Quest’ultimo è destinato all’Alessandria. Sul fronte d’attacco il ds Argurio proverà a trattenere il croato Brodic. Permane l’interesse per Marotta del Siena. Tra i possibili obiettivi anche Murano della Spal, l’anno scorso al Trapani e Nicola Strambelli che si è svincolato dal Matera.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica