Cresce l’attesa per S. Agata d’agosto

In ricordo traslazione reliquie da Costantinopoli

CATANIA – Catania si prepara a riabbracciare S. Agata. Cresce l’attesa per le celebrazioni estive nell’892° anniversario della traslazione delle reliquie da Costantinopoli, evento risalente al 17 agosto del 1126.  Gli appuntamenti includono la festa liturgica del compatrono S. Euplio. Domenica 12 alle 9 la traslazione del braccio reliquiario di questi nella chiesetta di piazza Borsa ed alle 18 la messa in Cattedrale. Giovedì 16 è la giornata dedicata al velo di S. Agata, esposto i cattedrale dalle 7,30 e poi in processione dalle 19 in piazza Duomo, via Vittorio Emanuele, piazza San Placido, via Porticello, via Dusmet, con la sosta di preghiera davanti alla fontanella di S. Agata e il rientro in cattedrale. Venerdì 17, in coincidenza con il ritorno delle sacre reliquie, alle 8 verrà aperto il sacello ed avverrà la traslazione delle reliquie sull’altare della Cattedrale. Alle 19 la solenne celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Gristina ed a seguire la processione del Busto e dello scrigno in piazza Duomo, porta Uzeda, via Dusmet, via Porticello, piazza San Placido, via Vittorio Emanuele e il ritorno in Cattedrale. Le feste di mezz’agosto, che catalizzeranno l’attenzione di fedeli, turisti e curiosi, si concluderanno sabato 18 con la giornata della solennità della dedicazione della Cattedrale. Anche quest’anno sono previsti eventi collaterali come la Notte Bianca dei Musei curata dall’assessorato comunale alla Cultura, in programma il 16 agosto dalle 19 a mezzanotte. E poi la prima edizione del festival Organistico della Cattedrale con concerti alle 20 di mercoledì 8, domenica 12 e sabato 18.

 

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica