Il Catania riprende la preparazione a Torre del Grifo

Si attende la decisione del Collegio di Garanzia del Coni

Catania – Riprende oggi a Torre del Grifo la preparazione del Catania dopo la domenica di riposo concessa da mister Sottil. La squadra rossazzurra attende ancora di sapere se potrà giocare in serie B ed in tal senso le speranze vengono riposte nel pronunciamento del Collegio di Garanzia del Coni previsto il 7 settembre sui ricorsi presentati dalle squadre che puntano al ripescaggio che è stato negato da Lega di B e Figc. Il clima di incertezza ha portato allo slittamento dei calendari di C che verranno diramati l’8 settembre mentre l’inizio dei campionati è slittato domenica 16. Nel frattempo lo scorso week end è iniziato il campionato cadetto che potrebbe comunque essere stravolto il 7 settembre dopo la decisione del Collegio di garanzia. La squadra rossazzurra è sostanzialmente pronta. L’ad Lo Monaco ha concluso altre operazioni in entrata e in uscita. E’ arrivato il laterale difensivo senegalese Baraye in prestito dalla Virtus Entella mentre è stato ceduto l’attaccante Ripa alla Sicula Leonzio. Biagianti e compagni sono reduci dal test contro l’Acireale con tripletta di Barisic. Convince sempre di più il 4-2-3-1 di Sottil che ha schierato Barisic, Lodi e Manneh a supporto di Marotta. Lodi in particolare si è fatto apprezzare nelle vesti di suggeritore con due assist vincenti. Sabato prossimo nuova amichevole al Massimino contro la Vibonese.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica