Maltrattamenti in famiglia

polizia

Polizia arresta 20enne

CATANIA – Un ventenne di Catania è stato arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia ed estorsione nei confronti della madre e della sorella disabile fin dalla nascita. Schiaffi, spinte e mani nella gola erano ormai diventate la regola. Il ragazzo costringeva la madre a consegnargli il denaro necessario per l’acquisto di droga e talvolta ad accompagnarlo a comprare la stessa. Negli anni le violenze avevano avuto un escalation: dalla distruzione della casa alle minacce con le armi nei confronti di entrambe, fino al sequestro delle due donne in casa, segregate nelle rispettive camere da letto.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica