14 persone indagate per traffico di droga

La banda agiva a Librino. Al giorno 100 clienti

CATANIA – Quattordici persone sono indagate a Catania dalla Polizia per traffico di sostanze stupefacenti in viale Grimaldi, nel quartiere Librino, gestito da un gruppo criminale. In quasi due mesi sono state riprese più di 100 persone al giorno, tra adolescenti e adulti, che acquistavano sostanze stupefacenti. Molti degli indagati si sono visti “recapitare” l’atto giudiziario direttamente in carcere, essendo stati arrestati, sempre per reati riguardanti il traffico di droga, nel corso di altre operazioni. Il gruppo utilizzava una tecnica collaudata: lo spacciatore, quando veniva fermato dalla polizia, quasi sempre aveva poco denaro e poca sostanza stupefacente addosso; il denaro veniva continuamente consegnato a un altro componente della banda che lo nascondeva in case vicine. La droga veniva rifornita a piccole dosi da un altro membro del gruppo che nascondeva il grosso quantitativo nelle vicinanze. La vedetta, ponendosi a debita distanza, si limitava a segnalare, con urli o fischi, l’arrivo della polizia.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica