Minacce e lesioni a minorenne

polizia-4

Indagata coppia di bulli

CATANIA – Due minori sono indagati a Catania dalla Polizia per minacce e lesioni personali verso una coetanea. I giovani indagati, da poco fidanzati, hanno vessato e aggredito la vittima, tra l’altro ex fidanzata del ragazzino, per motivi legati a gelosia e rabbia. La vittima che ha denunciato tutto, insieme alla madre,  ha raccontato che il suo ex teneva nei suoi confronti un comportamento violento che le ha procurato offese e lividi. E quando si è accorta che il partner aveva una relazione con un’altra giovane, quest’ultima l’ha anche aggredita procurandole lesioni. Anche il padre della vittima è stato destinatario di minacce da parte del ragazzo.

 

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica