Monopolio escursioni sull’Etna, arrestato Russo Morosoli

guardia finanza auto

Ai domiciliari anche il sindaco di Bronte  

CATANIA – La gara per l’affidamento del servizio di trasporto a fini turistici sul versante nord dell’Etna con annessa pista rotabile di Piano Provenzana dal 2016 al 2018 e l’affidamento in concessione di un immobile del Comune di Linguaglossa a Monte Conca nel 2018 al centro di un’indagine della Guardia di Finanza di Catania coordinata dalla Procura che ha portato all’arresto di 4 persone, tra cui l’imprenditore Francesco Augusto Russo Morosoli, 41 anni, conosciuto anche per essere il proprietario dell’emittente Ultima Tv, e il dirigente dell’area tecnica del Comune di Linguaglossa Francesco Barone di 65. Ad entrambi sono stati concessi i domiciliari assieme a Agatino Lo Grasso di 46 e Salvatore Di Franco di 58, entrambi dirigenti della Russo Morosoli Invest Spa. Le accuse sono di turbata libertà degli incanti e corruzione. Morosoli è anche indagato per estorsione ai danni di dipendenti di Ultima Tv e per evasione fiscale. Ai domiciliari anche il sindaco di Bronte Graziano Calanna, nel contesto di un procedimento distinto, per istigazione alla corruzione in merito alla gara sulla manutenzione dell’acquedotto comunale e lo sfruttamento dell’energia elettrica prodotta. Avrebbe chiesto all’azienda di prevedere nel piano dei pagamenti di spesa da far approvare al Comune un aumento di 20.000 euro del costo del collaudo. Soldi che, secondo la Procura, Calanna voleva per sé. Richiesta poi rifiutata dall’imprenditore. Il Gip ha inoltre sospeso dai pubblici uffici Orazio Di Stefano, funzionario dell’Ente parco dell’Etna per corruzione e rivelazione di segreti del proprio ufficio e Alessandro Galante, poliziotto della Questura di Catania per concorso nel reato di turbata libertà degli incanti per l’immobile di Monte Conca. 18 nel complesso le persone indagate. Sequestrati anche beni per 690 mila euro riconducibili a Morosoli e alla sua società. Le indagini hanno messo in luce indebite interferenze nel regolare svolgimento delle procedure della gara pubblica gestita dal Comune di Linguaglossa nel contesto di una gestione monopolistica del settore da oltre 20 anni delle escursioni dei versanti nord e sud dell’Etna da parte di aziende di Morosoli.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica