Domani Catania-Cavese

Calcio ct logo

Rossazzurri con il 4-3-3?

CATANIA – Dimenticare le ultime prestazioni poco esaltanti sul piano del gioco e tornare la squadra di carattere e vincente di inizio stagione. Il Catania è pronto ad affrontare la Cavese. Domani alle 14,30 al Massimino i rossazzurri di Sottil dovrebbero giocare con il 4-3-3. Un ritorno all’antico dunque per permettere tra l’altro a Lodi di esprimersi al meglio sulla linea di centrocampo e non da trequartista. Accanto a lui Biagianti e Giuseppe Rizzo. In attacco i prescelti dovrebbero essere Barisic, Marotta e Vassallo. La Cavese, reduce da 6 risultati utili consecutivi, è squadra da tenere d’occhio, allenata peraltro da una vecchia conoscenza del calcio siciliano come Giacomo Modica. Per quanto attiene le altre siciliane, il Trapani domani alla stessa ora sarà di scena in trasferta contro la Paganese. La squadra di Italiano punta alla vittoria che, lontano dal Provinciale, manca da oltre 3 mesi. Il tecnico granata ancora una volta dovrà trovare le migliori soluzioni per far fronte a infortuni ed acciacchi vari. In attacco Evacuo dovrebbe essere il punto di riferimento. Il Siracusa alle 16,30 giocherà a Catanzaro contro una formazione in piena lotta per la promozione allenata dal siracusano Auteri. Il tecnico Raciti dovrebbe lanciare subito nella mischia l’ultimo arrivato Tiscione. Disponibile anche Del Col che ha scontato la squalifica. In attacco non ci sarà l’infortunato Vazquez.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica