Cenere Etna, ancora limitazioni a Fontanarossa

Operativo Comiso

CATANIA – La cenere dell’Etna concede una tregua e la Sac, la società che gestisce l’aeroporto di Catania ha comunicato che dalle 8 di oggi l’Unità di crisi ha disposto la riapertura seppure parziale dello spazio aereo per lo scalo etneo. E’ stato consentito l’arrivo di 4 aeromobili ogni ora mentre le partenze non hanno limitazioni ma sono comunque soggette a ritardi e disagi. E’ invece tornato pienamente operativo l’aeroporto di Comiso, chiuso del tutto dalle 18 di ieri insieme a quello etneo, fatto che ha isolato in termini di voli la Sicilia Orientale. A Fontanarossa ormai da giorni si vivono momenti di passione a causa di un’operatività a singhiozzo dovuta alla cenere dell’Etna che pregiudica la sicurezza dei voli. Ai passeggeri non resta che aggrapparsi ai tabelloni ed agli annunci delle compagnie aeree nella speranza che il proprio volo sia in orario.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica