Da lunedì parte campagna di sterilizzazione cani randagi

cani policlinico catania

Il progetto è dell’Asp grazie a fondi regionali

CATANIA – Partirà lunedì prossimo su Catania e provincia il piano straordinario di sterilizzazione dei cani randagi, fenomeno di cui ci siamo occupati anche noi recentemente in una puntata Senso Civico.  L’iniziativa è dell’assessorato regionale alla Salute che l’ha estesa a tutto il territorio siciliano mettendo a disposizione 2 milioni di euro. Per Catania il progetto, predisposto dal dipartimento di prevenzione veterinaria dell’Asp i fondi ammontano a 440 mila euro. L’obiettivo è di sterilizzare nel 2019, 3500 cani vaganti che si aggiungeranno ai 1900 ordinari. Sono previste ogni settimana 16 sedute di sterilizzazioni straordinarie negli ambulatori veterinari dei distretti. Fondamentale sarà il ruolo di Comuni e associazioni di volontariato. Tutte le attività saranno coordinate da un dirigente veterinario dell’Asp etnea che si raccorderà con Comuni e volontari. In ogni amministrazione locale saranno istituiti un ufficio specifico e l’elenco dei volontari animalisti accreditati. I cani censiti verranno individuati con fotografie, dotati di microchip, sterilizzati e poi reimmessi sul territorio. Saranno identificabili grazie ad un collare rosso che ne accerterà il loro stato.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica