MATTARELLA “AFFIORA INTOLLERANZA MA PREVALE ANCORA SOLIDARIETÀ”

MATTARELLA "AFFIORA INTOLLERANZA MA PREVALE ANCORA SOLIDARIETÀ"

ROMA (ITALPRESS) – Anche se “affiorano, rumorosamente, atteggiamenti di intolleranza, di aggressivita’, di chiusura alle esigenze altrui”, e bisogna evitare che certi fenomeni si saldino tra loro “a livello internazionale”, in Italia sono ancora prevalenti “iniziative e comportamenti di grande solidarieta’”.

Per questo, anche seguendo l’invito del Papa, e’ bene che il Vecchio Continente ritrovi lo spirito dei suoi fondatori: “L’Europa deve recuperare lo spirito degli inizi. Deve curarsi di piu’ della sorte delle persone”. Lo ha affermato il presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella, nel corso di un’intervista a tutto campo con i media vaticani (L’Osservatore Romano, Radio Vaticana, Vatican News). Il capo dello Stato ha parlato delle relazioni “ottime sotto ogni profilo” tra l’Italia e la Santa Sede, del ruolo della Chiesa cattolica nel Paese, dell’importanza del dialogo tra le religioni per la pace nel mondo in relazione alla Dichiarazione di Abu Dhabi firmata da Francesco e dal Grande Imam di Al Azhar.

(ITALPRESS).

sat/com

17-Mag-19 20:01

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica