Sequestrati beni all’ex tesoriere di Totò Riina

Vito Roberto Palazzolo

Roberto Palazzolo, protagonista dell’inchiesta Pizza connection

Un conto corrente bancario è stato sequestrato in Thailandia a Vito Roberto Palazzolo, ex tesoriere e riciclatore dei capomafia Totò Riina e Bernardo Provenzano. L’operazione che ha portato al primo sequestro di beni di Palazzolo in Thailandia, condotta dagli specialisti del Gico della Guardia di finanza di Palermo, si inserisce nel più ampio dispositivo di ricerca, anche e soprattutto all’estero, di quello che viene indicato come un notevole patrimonio riconducibile all’ex riciclatore e tesoriere dei capimafia di Cosa nostra.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica