Catania in dissesto, Pogliese si rivolge allo Stato

“Mi auguro che alle parole seguano i fatti”

Si fa sempre più critica la situazione economica del comune di Catania legata al dissesto finanziario. Il sindaco Salvo Pogliese, ha lanciato l’ultimo sos al governo nazionale. A fine mese l’ente dovrà pagare 22 milioni di euro di mutuo e senza fondi sarà costretto a chiudere il servizio di trasporto pubblico, ossia l’Amt e la Multiservizi ma ci saranno problemi anche sui servizi sociali senza contare gli stipendi di migliaia di lavoratori. Per evitare il disastro, ha detto Pogliese, occorre sospendere il pagamento delle rate dei mutui entro il 30 giugno

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica