Rumena stuprata da un suo connazionale

L’uomo, un 39enne è stato identificato da carabinieri

Una donna romena di 29 anni ha denunciato di essere stata sequestrata ed abusata per ore da un suo connazionale, un bracciante agricolo di 39 anni, che è stato identificato e arrestato dai carabinieri. La vicenda è stata resa nota oggi, risale a sabato scorso, quando la donna, che abita nei pressi di Canicattì, si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale, raccontando di aver subito le violenze.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica