Il pittore modicano Guido Cicero apprezzato anche a Mantova

All’inaugurazione c’era anche Vittorio Sgarbi

MODICA (di Elisa Montagno) – La presenza di Vittorio Sgarbi e Marco Rebuzzi ha esaltato l’inaugurazione a Mantova di Arte Expo Biennale Internazionale d’arte Contemporanea, al Museo Gonzaga. È stato il famoso critico d’arte ad aprire i battenti dell’evento e subito dopo l’incipit ha preso forma nella prolusione del direttore e conservatore del museo, Rebuzzi.

L’evento, di rilievo internazionale, è stato ideato e curato da Sandro Serradifalco con la consulenza artistica di Serena Carlino, Giacomo Cangialosi, Rino Lucia, Licia Oddo, Barbara Romeo e Leonarda Zappulla, Francesco Saverio Russo e Salvatore Russo, con la supervisione di Paolo Levi, critico d’arte, giornalista, saggista, autore di volumi tematici e monografici, esperto del mercato internazionale d’arte moderna europea e antica. Tra i tanti pittori invitati, apprezzamenti positivi ha raccolto il dipinto presentato dal pittore modicano, Guido Cicero, “ Fiori della Creatura”, un acrilico su tela(cm. 100X70). Sgarbi ha rimarcato, da parte sua, la libertà di creazione e tecnica, evidenziando il dipinto come opera di di buona fattura che rivela un grande talento e un’ originale creatività. Philippe Daverio lo ha definito con due aggettivi sostanziali: “Bello, bellissimo”. Lo ha ritenuto un dipinto che s’ intreccia tra colori e tecniche e che nell’insieme trae una composizione molto pittorica, accattivante e suggestiva. Cicero ha raccolto, poi, in un momento di discussione. l’ammirazione di Daverio, esperto di arte e cultura, per Modica e per la sua originalità e cultura. Elogi per la pittura di Cicero anche da Marco Rebuzzi, che ha ha apprezzato la composizione del dipinto, mettendo a disposizione alcune stanze del Museo per una Personale. Bellissima l’accoglienza al pittore di Modica dai maestri Mario Longhi, Ornella De Rosa, Patrizia Tummolo, Liliana Palaia, dal suo principale curatore, Giorgio Gregorio Grasso, ancora da Patricia Slosiar e dalla simpaticissima Licia Oddo che hanno condiviso diverse collettive a Padova, Bologna, Lodi, Roma, Barcellona, Parigi, Milano e Venezia .Guido Cicero ha già un’agenda molto folta di appuntamenti. Tra questi la Collettiva a Milano dal 1 luglio al 31 agosto presso “La Fabbrica del Vapore”, curata dal critico d’arte Giorgio Gregorio Grasso, con la collaborazione dei critici Giada Eva Tarantino e Maria Palladino e, settembre, l’attesa Personale a Modica, a cura di Giorgio Gregorio Grasso.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica