NEL 2018 AUMENTANO GLI INFORTUNI MORTALI SUL LAVORO

ROMA (ITALPRESS) – Una ‘lieve’ diminuzione delle denunce degli infortuni, poco piu’ di 645 mila, meno 0,3% rispetto al 2017. Sono i dati del rapporto annuale dell’Istituto nazionale assicurazione infortuni sul lavoro, Inail. Gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono poco piu’ di 409 mila, di cui circa il 19% “fuori dell’azienda”, cioe’ con mezzo di trasporto o in itinere. Delle 1.218 denunce di infortunio mortale, il 6% in piu’ rispetto al 2017, gli incidenti accertati sul lavoro sono 704, il 4% in piu’ rispetto al 2017, di cui 421, circa il 60%, “fuori dell’azienda”, 35 casi sono ancora in istruttoria.

Anche nel primo quadrimestre del 2019 si e’ avuto un aumento del 5,9% nel numero degli infortuni mortali denunciati rispetto allo stesso periodo del 2018. L’aumento, in linea di principio, non denota tendenza stabile: il confronto sul primo trimestre segnava infatti stazionarieta’.

(ITALPRESS).

ror/agd/fsc/red

26-Giu-19 19:44

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica