15enne stuprata da tre balordi, uno era il fidanzato

L’episodio sarebbe avvenuto nel novembre scorso.

PALERMO – Tre giovani di 19 anni sono stati arrestati a Palermo dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 15 anni. Secondo quanto ricostruito dai militari la studentessa avrebbe conosciuto a scuola uno dei suoi aguzzini con il quale si sarebbe fidanzata. Il giovane le chiede una foto, lei accetta e invia lo scatto. Da quel momento sarebbero cominciati una serie di ricatti sessuali attraverso una chat che è stata acquisita dagli investigatori. Fino a quando la ragazzina lo scorso novembre non avrebbe acconsentito ad avere un rapporto in auto nel parcheggio di corso Calatafimi. Il fidanzato avrebbe poi chiamato gli altri due amici che insieme a lui avrebbero violentato la ragazzina nei viali dell’ex manicomio.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica