Dia sequestra beni per oltre 7 mln VIDEO

A imprenditore di Barcellona P.G.

MESSINA – Beni per 7 milioni e 200 mila euro sono stati sequestrati dalla Dia di Messina, su provvedimento della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale, a Domenico Giuseppe Molino, imprenditore edile di Barcellona Pozzo di Gotto.

E’ ritenuto vicino a un gruppo criminale della zona tirrenica. Il provvedimento colpisce due imprese del settore edile, 21 immobili dislocati tra Barcellona Pozzo di Gotto e Crotone oltre a vari beni mobili e svariati rapporti finanziari. Le indagini hanno accertato una totale sproporzione tra i redditi dichiarati e il patrimonio posseduto.

VIDEO https://youtu.be/aLbZWRpQdC8

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica