Presentato in Municipio il programma dell’estate 2019

Tra tradizione e innovazione  

CALTAGIRONE (Ct) – Concerti, spettacoli, mostre, arte, cultura, tradizione e gastronomia.

Questi gli ingredienti principali dell’estate a Caltagirone 2019, presentata oggi al palazzo municipale. Un programma ricco, allestito dall’amministrazione comunale guidata da Gino Ioppolo in collaborazione con altri enti e associazioni attraverso una spesa oculata, volta a valorizzare il meglio della città. Chiese e musei saranno aperti in via straordinaria. Molto apprezzata ieri sera la lirica con Cavalleria rusticana nell’ambito del “Mythos Opera Festival” che ha visto come splendido scenario la Scala Santa Maria del Monte. Gli appuntamenti, come di consueto, si intrecceranno con la festa in onore di San Giacomo, patrono di Caltagirone. Fra le novità di quest’anno il doppio concerto in occasione della “Serata alla Villa” di martedì 23 luglio. Altra novità  sabato 7 settembre, ancora al Giardino pubblico, con “#giovaniperigiovani”, lo spettacolo musicale con Ludovica Caniglia da “Amici”, Rosy Messina da “All Together Now” e tanti altri artisti e gruppi musicali. Giornate – clou, come di consueto, quelle del 24 e 25 luglio, con il corteo storico del Senato civico, lo spettacolo unico al mondo della “Scala Illuminata” e l’apertura straordinaria delle chiese, autentici gioielli d’arte.    

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica