A Menfi la terra ha tremato otto volte in 12 ore

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la prima scossa ieri sera alle 20,57

Ha tremato per ben otto volte nell’arco di dodici ore la terra a Menfi, area della Valle del Belice che non ha ancora certamente dimenticato la tragedia del terremoto devastante del 1968. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la prima scossa ieri sera alle 20,57, con epicentro 6 km a est del territorio comunale di Menfi. Si è trattato di un terremoto di magnitudo 2.4. Il sisma si è poi ripetuto alle 21,03 (intensità 1.4), alle 21,43 (2.2), alle 23,35 (2.1), alle 23,44 (1.3), alle 4,55 (2.0), alle 7,55 (1.2). L’ultima scossa alle 8,49 di stamattina (magnitudo 2.3).

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica