Minaccia e furto, arrestato un gambiano a Ragusa

Ad intervenire sono stati i carabinieri

I carabinieri di Ragusa hanno arrestato un gambiano per furto. I militari sono intervenuti ieri sera al City, per una lite in corso. Arrivati sul posto i militari della Stazione di Ragusa Principale hanno trovato dei ragazzi ragusani e dei turisti, uno dei quali era già all’inseguimento di un giovane di colore che gli aveva appena sottratto il cellulare dopo averlo minacciato con il collo di una bottiglia rotta. Anche i Carabinieri hanno quindi inseguito il rapinatore e lo hanno bloccato subito dopo in Via Palermo. L’uomo, un gambiano del ’99, è stato trovato in possesso della refurtiva ed il cellulare è stato restituito al legittimo proprietario.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica