Da Catania ad Augusta, la Gregoretti non attracca

Toninelli,’nave Guardia costiera in porto militare. Ue risponda’

Da Lampedusa a Catania. Da Catania ad Augusta. Continua a girovagare per i mari siciliani la Gregoretti, nave della Guardia costiera con a bordo da venerdì mattina 131 migranti soccorsi nei giorni precedenti. Ma nessuno dei naufraghi sbarca, tranne in caso di emergenze mediche. Ieri sera sono stati così fatti scendere una donna all’ottavo mese di gravidanza, il marito e due figli piccoli. Per gli altri è sempre valido l’ordine impartito dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che per legge ha il compito di indicare il porto di sbarco: niente Pos (place of safety) “finchè la Commissione europea non si farà carico di tutti gli immigrati recuperati”.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica