Coppa Italia, il Catania perde a Venezia

Ko anche la Leonzio con la Vibonese

CATANIA – Finisce al secondo turno l’avventura del Catania in Coppa Italia maggiore. Il Venezia ha vinto in casa 2-1 al culmine di una gara in cui i rossazzurri non hanno comunque demeritato.

I gol sono stati segnati da Zuculini, Silvestri ed Aramu ma il Catania può recriminare per una traversa di Di Molfetta e per un paio di grandi occasioni sventate dal portiere di casa. Camplone ha schierato: Furlan tra i pali, Calapai, Silvestri, Esposito e Pinto in difesa, Dall’Oglio, Lodi e Llama a centrocampo, Sarno, Curiale e Di Molfetta in avanti. Nella ripresa sono entrati Mazzarani, Bucolo e Di Piazza. Perde anche la Sicula Leonzio 2-1 nel match di andata del primo turno di Coppa Italia di C in trasferta contro la Vibonese. Buona comunque la prestazione della compagine di Vito Grieco che ha impegnato più volte il portiere di casa risultato tra i migliori in campo. Il tecnico bianconero ha lasciato inizialmente in panchina Lescano, poi subentrato ed autore, nel finale, del gol che tiene a galla la Leonzio. I gol calabresi sono stati segnati da Napolitano e Patermann. Tra una settimana la gara di ritorno in Sicilia.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica