Musumeci illustra Piano Parcheggi per Palermo e Catania

Fondi per 70 milioni di euro per le due città

CATANIA – Partiranno tra gennaio e febbraio del prossimo anno i lavori per realizzare nuovi e moderni parcheggi in 13 città siciliane con oltre 30 mila abitanti.

103 i milioni di euro messi a disposizione dalla Regione che ha approvato i progetti presentati dalle amministrazione comunali. I fondi maggiori sono stati riservati alle città metropolitane. 50 milioni, secondo quanto riferito oggi presso il palazzo della regione di Catania dal governatore Musumeci e dall’assessore alle infrastrutture Falcone sono stati destinati a Palermo per realizzare i parcheggi Don Bosco, viale Francia, De Gasperi e Boiardo. 23 milioni a Catania per i parcheggi scambiatori di via Narciso, piazzale Sanzio e via Aci Castello. 1400 in totale i posti auto che saranno disponibili. Si punta ad incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica