Muore centauro licatese in un incidente stradale

E’ accaduto lungo la strada provinciale San Michele

Un trentenne di Licata, Filippo Graci, è morto in seguito ad un incidente stradale che non ha coinvolto altri mezzi. E’ accaduto tutto lungo la strada provinciale San Michele, che collega Licata con la località balneare di Mollarella. Per cause ancora non chiare, il giovane licatese – che era alla guida del suo scooter – ha perso il controllo del mezzo ed è finito dentro il canalone di scolo che corre lungo il margine della strada. E’ intervenuta l’autoambulanza del 118 che ha trasferito il trentenne, ferito gravemente, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” dove il ragazzo è deceduto. Sul posto dell’incidente stradale è presente la polizia municipale di Licata che si sta occupando dei rilievi per ricostruire la dinamica dell’incedente.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica