La città in festa per S. Agata d’agosto

Ai tanti devoti si sono aggiunti i turisti

CATANIA – Una folla di devoti con e senza il sacco bianco ma anche tanti turisti, ha salutato a Catania il ritorno di S. Agata sancito dall’apertura del sacello e la traslazione sull’altare della Cattedrale delle  reliquie in occasione dell’893° anniversario del ritorno in patria di queste da Costantinopoli.

Quelli di agosto sono festeggiamenti più intimi rispetto a febbraio ma pur sempre seguiti con grande devozione. In serata la solenne celebrazione eucaristica ed a seguire la processione del busto e dello scrigno in piazza Duomo, porta Uzeda, via Dusmet (con i fuochi pirotecnici), via Porticello, piazza San Placido, via Vittorio Emanuele ed il ritorno in Cattedrale.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica